GIORGIO TENTOLINI E MICHAEL GAMBINO| ILLUSIONI E NARRAZIONI

Dal 24.02.2018 al 18.03.2018

A cura di Alessandra Radelli

 

Gioca di sponda tra illusioni ottiche, finzioni, suggestioni e storie narrate la mostra in programma dal 24 febbraio al 18 marzo alla Galleria Biffi Arte di Piacenza. Organizzato in collaborazione con Colossi Arte Contemporanea di Brescia, il progetto mette a confronto e in dialogo due artisti dell’ultima generazione, entrambi caratterizzati da un immaginario multiforme, da un uso libero e inedito dei materiali e dalla capacità di muoversi in equilibrio tra una figurazione pulita e un concettuale intelligente ....

Vai alla scheda dell'evento
Scheda Artista


TIZIANA CERA ROSCO | LA CREATURA ININTERROTTA

Dal 24.02.2018 al 18.03.2018

A cura di Davide Brullo

 

Con La Creatura Ininterrotta, titolo della nuova mostra di Tiziana Cera Rosco, l’artista espone una serie di lavori, dalla performance alla scultura, passando per la fotografia e l’installazione, che mostrano un filo conduttore sottostante la sua ultima produzione, Holocene. Cresciuta nel parco nazionale d’Abruzzo, rintracciamo in lei una matrice sacra e naturale, una sorta di genesi mai esauribile. La performance Patientia, presentata negli scatti di Yari J.Montemagno, e che è una lentissima preghier ....

Vai alla scheda dell'evento
Scheda Artista


GIUSEPPE LORENZON | PAESAGGI PADANI

Dal 24.02.2018 al 18.03.2018

A cura di Susanna Gualazzini

 

Venticinque scatti, frutto dello sguardo esperto del fotografo Giuseppe Lorenzon, portano in mostra tutta la dolcezza del paesaggio padano: le sue colline, i suoi colori nella mutevolezza delle stagioni, l’operosità dei suoi abitanti. Nasce un repertorio che racconta la specificità di luoghi con cui l’autore stabilisce un rapporto di appartenenza profondo, antico. Un senso di appartenenza che risuona in ciascuno di noi.

....

Vai alla scheda dell'evento
Scheda Artista

Paolo Luxardo | Le Geometrie della percezione

Dal 20.01.2018 al 18.02.2018

A cura di Claudio Castellini ed Elena Zani

Testo critico di Luciano Caprile

Le geometrie della percezione si sviluppa attorno a sedici scatti scelti dal lavoro recente di Paolo Luxardo, fotografo ligure, classe 1962. Un percorso attraverso opere che da un'impronta minimalista evolvono verso visioni surreali e metafisiche, approdando a soluzioni sorprendentemente affini all’indagine pittorica. Recentemente selezionato per partecipare alla ventiduesima Esposizione d’Arte Contemporanea di Avignone Entre terre et ciel e alla prima Triennale ....

Vai alla scheda dell'evento
Scheda Artista