Eleonora Bagarotti

Eleonora Bagarotti è nata a Piacenza. 
Ha compiuto studi musicali (arpa e composizione) e filosofici. 
Ha iniziato la carriera di giornalista musicale seguendo i tour del gruppo inglese The Who, dal '96 ad oggi; ha collaborato come reporter da Londra, New York, Los Angeles e Dublino con varie riviste (GQ, JAM, ARTNEWS, MUCCHIO SELVAGGIO, BUSCADERO). 
E' giornalista presso il quotidiano Libertà di Piacenza, per il quale si occupa di Cultura & Spettacoli. 
Ha tradotto in italiano le commedie "The real thing" di Tom Stoppard e "Lifehouse" di Pete Townshend e composto alcuni brani per arpa, sinfonici e arrangiamenti. 

Elenco dei libri scritti da Eleonora: 
"L'eredità del sogno" (Cortina Editore, 1997) 
"La cosa vera" (Editori Riuniti, 2000) 
"Magic Bus - diario di una rock girl" (Editori Riuniti, 2001)
con introduzione di Pete Townshend 
"The Who" (Editori Riuniti, 2002) 
"Le canzoni di Tom Waits" (Editori Riuniti, 2003) 
"Ligabue, 1990-2004: in viaggio tra rock cinema e letteratura" (Editori Riuniti, 2005) 
"Elvis Costello" (Editori Riuniti, 2006) 

....

Mozart per un giorno