SIMONE NERVI. Incanto Visuale

Dal 01.04.2017 al 07.05.2017

a cura di Maurizio Rebuzzini

 

Ciò che definisce il mondo fotografico di Simone Nervi è un paese delle meraviglie, entro il quale ciascuno di noi ha piacere di camminare, di sognare, di evocare le proprie emozioni. In mostra due progetti, riuniti nel contenitore identificativo Incanto visuale: The Sons of the Earth, sei visioni fantastiche, e Traditional Utopian Portraits, sette azioni immaginative della luce. Un progetto visivo che risponde appieno alla semplificazione (non banalizzazione) con la quale Bruno Munari ha sintetizzato il processo della creazione artistica: Fantasia: tutto ciò che prima non c’era, anche se irrealizzabile. Invenzione: tutto ciò che prima non c’era, ma esclusivamente pratico e senza problemi estetici. Creatività: tutto ciò che prima non c’era, ma realizzabile in modo essenziale e globale. Immaginazione: la fantasia, l’invenzione e la creatività pensano, l’immaginazione vede. E, aggiungiamo noi, lascia libero quello spazio individuale nel quale ciascuno può cercare proprie strade e verifiche.