Paolo Luxardo | Le Geometrie della percezione

IN CORSODal 20.01.2018 al 18.02.2018

A cura di Claudio Castellini ed Elena Zani

Testo critico di Luciano Caprile

Le geometrie della percezione si sviluppa attorno a sedici scatti scelti dal lavoro recente di Paolo Luxardo, fotografo ligure, classe 1962. Un percorso attraverso opere che da un'impronta minimalista evolvono verso visioni surreali e metafisiche, approdando a soluzioni sorprendentemente affini all’indagine pittorica. Recentemente selezionato per partecipare alla ventiduesima Esposizione d’Arte Contemporanea di Avignone Entre terre et ciel e alla prima Triennale della Fotografia Italiana di Palazzo Ca’ Zenobio a Venezia, Paolo Luxardo usa con grande libertà l’obiettivo fotografico, aprendolo a uno sguardo sempre pronto a “inventare” nuovi percorsi, nuove visioni.