LUCA CECIONI

ROBERTO CESARETTI

MANUEL GALLO

ANDREA MERENDI

GIULIO RIGONI

STEFANIA SAGLIOCCO

VENDELA VIKBERG

EMANUEL ZONCATO
INSTABiffiarte #1

Digital Editor Stefano Gazzola

A cura di Biffi Arte

  • Antico Nevaio

    19 Febbraio – 13 Marzo 2022

Dal 19 Febbraio al 13 Marzo 2022
Inaugurazione Sabato 19 Febbraio ore 17

InstaBiffiArte#1 rappresenta il secondo step del progetto speciale Biffi Arte On Air: partito all’inizio del primo lockdown, Biffi Arte On Air ha offerto esclusivamente on line, una serie di group show virtuali con artisti selezionati, a gruppi di tre, attraverso Instagram. Al turn over delle mostre virtuali, che si sono susseguite fino a Dicembre 2021, fanno ora seguito tre mostre in presenza, negli spazi dell’Antico Nevaio, per dare concretezza al lavoro di artisti non ancora perfettamente riconosciuti dall’establishment ufficiale del sistema dell’arte ma portatori di una ricerca solida e competente.

Con questo progetto, la Galleria Biffi Arte prosegue la propria vocazione di scouting, già coltivata da molti anni con il Premio Biffi, nell’ambito del Premio Arte di Cairo Editore.

Il group show che parte il 19 Febbraio presenta una selezione dei lavori di Luca Cecioni, Roberto Cesaretti, Manuel Gallo, Andrea Merendi, Luca Rigoni, Stefania Sagliocco, Vendela Wikberg, Emanuel Zoncato.

LUCA CECIONI
Laureato in Legge, ha ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, incluso il
Premio Arte Mondadori 1998 (finalista), Arte Award 2000 (finalista),
Premio Terna e Premio Combat (2016). Ha inoltre preso parte a numerose manifestazioni incluse “Viadarte” a Pietrasanta 2002, “En Plein Air” Bormio (SO), Chiostro di Sant’Agostino-Pietrasanta, Fabbrica Borroni Milano 2008, The invisible Dog Art Center di Brooklyn NY 2011, Garage Bonci “Face to Face” 2013 Pietrasanta, “The Summer Art Project” Foley Gallery NY 2014, “Trascorrenze” ex convento delle Clarisse Massa Marittima (GR) 2017, “Lab(b)roni(ri)ca” Fortezza Vecchia Livorno 2017, “Rifrazioni dalla Memoria” palazzo Marigliano Napoli 2017, “Immenso” tributo a Giordano Bruno, C23 Homegallery-Accademia Belle Arti di Nola (NA) 2018/19, Lucca ArtFair 2019.
ROBERTO CESARETTI
Nato a Massa, studia Storia dell’Arte a Pisa laureandosi su un gruppo di disegni di slitte da parata di Giuseppe Arcimboldi. Dopo la laurea, lavora in uno studio di Architettura a Firenze e successivamente si trasferisce a Milano per dirigere una galleria di design. Si occupa di antiquariato, design, arredamento e progettazione visual per la moda. Oggi si dedica esclusivamente alla propria arte.
MANUEL GALLO
Di origini campane, nato nel 1995, Manuel Gallo a 19 anni si trasferisce in Svizzera alla ricerca di nuovi stimoli e nuove esperienza. Tornato in Italia nel 2019, si stabilisce a Milano per perfezionare la tecnica pittorica, studiando alla Scuola d’Arte Applicata del Castello Sforzesco. I suoi lavori reinterpretano le sfaccettature del carattere e della debolezza dell’uomo contemporaneo attraverso immagini cupe, distorte in dialogo con spazi vuoti e bui.
ANDREA MERENDI
Allestitore, Stylist, fiorista, un po’ artista, molto creativo e poetico. La sua passione sono i fiori. Da anni si occupa di vetrine e allestimenti decorativi per diverse aziende. Dalla prima comparsa in una serie realizzata per Rinascente, a Milano, i suoi fiori sono diventati la sua cifra stilistica, entrando nelle riviste, negli showroom e come elementi scenografici e di arredamento.
GIULIO RIGONI
Vive e lavora a Roma. Nella ricerca di equilibrio fra estetica classica e modo contemporaneo di concepire le forme, la sua arte si carica di immagini irreali, suggeriscono tempi lontani, mitici, lasciando lo spettatore libero di decodificarne il senso. E’ un linguaggio che chiede allo spettatore le sforzo di salvaguardare la poesia dell’esperienza del mistero.
STEFANIA SAGLIOCCO
Nata a Pisa nel 1980 Stefania Sagliocco, è architetto di formazione: durante gli anni universitari viaggia e soggiorna per lunghi periodi in Grecia dove frequenta un anno accademico presso il Politecnico di Atene. Durante questa esperienza, visita numerosi siti archeologici e inserisce nel proprio piano di studi una serie di occasioni formative e didattiche che le consentono di unire la propria spinta creativa con il suo percorso formativo precedente.
Trascorre in seguito tre anni in Spagna lavorando a progetti di ristrutturazione edilizia di edifici storici, in collaborazione con uno studio di Interni di Valencia Capital, che la portano ad operare anche nell’Europa Orientale.
Dal 2015 inizia l’attività di OCCOstudio, laboratorio di ricerca estetica multidisciplinare.
VENDELA WIKBERG
Nata a Uppsala, in Svezia, Vendela inizia giovanissima a viaggiare per il mondo come modella e approda a Milano nel 2007. Qui apre due negozi di abbigliamento vintage dove esprime tutta la sua passione per la valorizzazione e la rivisitazione del passato in chiave moderna.
Nei suoi lavori d’artista, fonde fotografia con gesso e pittura.
EMANUEL ZONCATO
Nato a Vicenza nel 1975 studia all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, frequentando in un primo momento il corso di pittura; successivamente passa al corso di scultura dove impara a conoscere la tridimensionalità artistica conseguendo il diploma nel 1998.
Da più di dieci anni lavora come scultore presso la ditta “Bruno Peotta e Geom. Luigi”, antico e prestigioso laboratorio di scultura, fondato nel 1903, che ancora oggi realizza le opere in pietra di Vicenza in maniera tradizionale.

RICHIEDI INFORMAZIONI